Chiamata “Kalliste” dai greci, “Isola delle sorprese” dagli inglesi, “Isola bella” dai francesi, la Corsica ha saputo conservare (nonostante alcuni errori) il proprio patrimonio naturale. Anche se alcune specie sono scomparse, la Corsica rimane l’isola del Mediterraneo più ricca per quanto riguarda flora e fauna.

Gli abitanti della Corsica si sono formati ad immagine di questa natura generosa, bella e grezza e, in perfetta comunione con essa, questa isola è stata cantata, lodata e amata ed è ancora oggi la nostra migliore amica e complice fedele. Chiunque la attraversi, sia esso un normale marciatore o un ricercatore, sarà colto da stupore.
Ci troviamo nel cuore della Corsica, circondati da monti, laghi e fiumi, e saremo felici di farvi scoprire questo mondo che vi farà sentire in un luogo diverso!

Back to Top